Dialogo sulla mancanza

Cos’è la mancanza?
La mancanza di una persona.
Cosa senti quando pronunci la frase “mi manchi”, intendo dire dentro, cosa senti dentro, quando me lo dici?

Sento la vera consapevolezza di essere pieno di te, del tuo amore. Sento il mio cuore che si espande, per contenerti. Allo stesso tempo, però, sei lontana e non posso viverti. Non posso stare con te, accarezzarti, averti. Questo mi mette in attesa, amplifica il mio bisogno di te, fino a quando non ti rivedrò di nuovo.

E quindi stai male? Perchè non voglio stare nale, non voglio più vivere piangendo o aspettando una persona distante fisicamente: la distanza fisica alla fine si fa mentale e fa crollare tutto.

Ti sembrerà strano, ma no, non sto male. Voglio vivere la tua mancanza come un momento di cura e di crescita di ciò che provo per te. Sono felice di provare queste cose e anche se nascesse una leggera malinconia, sarei felice lo stesso, perchè so di amarti.

Quindi hai capito di amarmi perchè non ci sono?

No, semmai la tua mancanza ha rafforzato la certezza di ciò che provo. Ma sapevo di amarti già da prima che tu partissi.

Vorrei non partire ora…

Non sarai realmente partita, amore mio, sarai sempre dentro di me. E quando tornerai tutto ciò che sento e che provo uscirà e ti avvolgerà in un caldo bozzolo dove vivremo insieme. E non ci ricorderemo più di essere stati distanti, penseremo solo a quanto siamo vicini.

empty-space-vuoto2

Questa voce è stata pubblicata in Mi trovo nuovo. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...