L’Inizio dell’assurdo (o un assurdo Inizio)

sulla-fine-e-sullinizio-di-isca-salzberger-wittemberg-2014-recensione-680x365-680x365E’ tempo di Inizi.
Ho sempre pensato che un Inizio dovrebbe bussare, prima di arrivare.
Un buon Inizio si presenta in maniera educata, positiva, sorridente, nascondendo eventualmente la polvere sotto il tappeto.
Insomma, non che quando arriva debba per forza annunciarsi, tipo mandare una cartolina o lettera raccomandata con ricevuta di ritorno. A chi, poi? Oppure far chiamare da quei pseudo call-center dedicati agli inizi:
“Buongiorno, il signor Binello? Qui è Ricominciare (marchio registrato)”
“Si, certo, mi dica.”
“Le comunichiamo che martedì prossimoventurocorrentemese lei incontrerà tale… vediamo… Marika, con la quale potrà fidanzarsi, fare figli, mettere su casa o semplicemente sesso. Ha capito?”
“Grazie. Scusi, posso cambiare nome della suddetta?”
“No. Le mando un questionario da compilare sulla qualità del nostro servizio. Buongiorno.”

L’Inizio vero dovrebbe arrivare in qualche modo o per segnale divino sottoforma di un palo preso sulla testa mentre cammino. Senza svelarsi del tutto. Con minimo di mistero. In modo che poi dopo uno ci possa pensare e esclamare un corposo Ahhhhh, ecco!
Intendiamoci, sono stato sempre aperto agli Inizi, li ho accolti nella mia vita accudendoli, due o tre alla volta. Anche se avevo la casa piena di altri Inizi (e di Inizi degli altri) e non sapevo dove metterli. E vi posso assicurare che c’è stato un periodo di accavallamento Iniziale (inteso come di più Inizi contemporaneamente) qualche anno fa veramente stressante.
Inizio di lavoro, Inizio di nuova casa, Inizio di nuova solitudine ecc.. Persino io ero diventato un Inizio a tutti gli effetti.

Per chiudere e trovare un senso a questo assurdo post, che se ci pensi assurdo non è poi così tanto, mi viene una domanda:
Quanto debba essere preparato ad un Inizio di cui non conosco nulla, che vedo arrivare in lontananza?
Chi mi spiega come funziona? La vita inteso come esperienza? Cioè vivere preparandosi a qualsiasi cosa possa accadere, anche la più imprevedibile.
E’ un ossimoro, vero? Si, lo è. Ma tant’è, torniamo al punto.
Se vedo un Inizio, lo abbraccio come un vecchio amico in visita e lo faccio entrare o lo tengo a distanza magari annusandolo un po’ come un vecchio cane?
E se già all’inizio puzza di Inizio andato a male, stantio? Che faccio, lo mando via?
E se arriva un Inizio scintillante, quello tipo un cameriere su un’isola piena di belle ragazze seminude (leggasi opportunità, malpensanti!) che ti si avvicina con il tuo cocktail preferito facendoti l’occhiolino? Come fai a sapere che non sia un pappone invece? E lo accetti sapendo che prima o poi ti presenterà il conto dello scintillio, cash-only?
Come accogliete gli Inizi, dunque, voi, laggiù?

Che poi, mi sta venendo in mente, non è che confondo l’Inizio con il Destino?
Inizio/Destino: “Complimenti per aver baciato questa donna, adesso però firmi qui.”
Mauri: “Eh? come?”
I/D: “Si, secondo questo modulo le è stata appena consegnata una “storia d’amore” con, vediamo, i seguenti optional: convivenza, acquisto auto, svariate litigate, due tradimenti, tre vacanze in villaggio turistico e alcuni altri pacchetti-tipo.”
M: “Ma io non avevo specificato nulla.”
I/D: “E’ un offerta speciale. Full credit. Da parte sua, ovviamente. Ah, volevo informarla, che quando la riconsegnerà non ci sono formalità da espletare.”
M: “Scusi? riconsegnare?”
I/D “Si, qui dice che la storia è a tempo, c’è una scadenza che non mi è consentito rivelare.”
M: “Destino bastardo!”
I/D “…veramente era beffardo. Firmi, svelto!”

Nota dell’autore: questo era un vecchio scritto di qualche anno fa. E’ attuale ora? Non lo so, in effetti sto vivendo un Inizio, ma per ora mi sembra diverso, adulto, vero.

Questa voce è stata pubblicata in General stuff. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...